Verso il nuovo PRG

Ascoltare la città per costruire il nuovo Piano Regolatore Generale

Nel 2023, la Città di Torino, insieme a Urban Lab, ha avviato un percorso di dialogo e ascolto del territorio per condividere prospettive di lavoro, raccogliere proposte e idee sul futuro della città, a partire dalla definizione del nuovo Piano Regolatore Generale, il principale strumento di governo del territorio e delle sue trasformazioni.
Il 2023 è stato dedicato in prima battuta ad ascoltare stakeholder, corpi intermedi ed enti territoriali, in un programma di attività che si è sviluppato in tre momenti diversi: un minifestival a giugno, ottobre nelle Circoscrizioni, novembre con gli stakeholder.

Con la campagna diffusa “Voci di quartiere”, il 2024 intende coinvolgere coloro che vivono, studiano e lavorano in città, con incontri, spettacoli all’aria aperta, camminate e chiacchierate che in primavera e in autunno animeranno gli spazi pubblici, i parchi, le case di quartiere, i mercati e alcuni tra i luoghi più amati dai torinesi. Proprio i torinesi, il modo in cui vivono e usano la città, i loro desideri e le loro idee per una Torino migliore, saranno i protagonisti delle diverse iniziative.