concluso

Ampliamento della rete ciclabile in strada Cuorgnè

Costruzione di una rete di collegamenti tra la città e i comuni

A seguito del confronto tra la Città, la Città Metropolitana e le Circoscrizioni sono stati definiti due assi di collegamenti ciclabili. Questo intervento riguarda il collegamento tra Torino e Mappano – Leinì, realizzato su strada Cuorgnè.

La ciclabile complessiva è una bidirezionale, in corrispondenza del cavalcavia è collocata sulla carreggiata ovest (opere realizzate da Città Metropolitana), sul tratto successivo alla rotatoria la ciclabile prosegue come asse bidirezionale e collega il quartiere di Falchera e il capolinea della linea 4. Successivamente realizza il collegamento con stazione Stura tramite un percorso condiviso di strada ciclabile fino a via Sant’Elia dove la ciclabile è già realizzata e collega alla stazione Stura e a corso Romania.

L’intervento, di competenza del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, è finanziato dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

La Città multicentrica e della mobilità
PNRR
Tag:
mobilità, piste ciclabili, sicurezza
  • 1.3

    mln

    (tot 3 interventi)

La Città multicentrica e della mobilità
PNRR
Tag:
mobilità, piste ciclabili, sicurezza
ciclabili-4-mobile

Dati generali

Circoscrizione:
Circoscrizione 6
Quartiere:
Barriera di Milano, Falchera
Indirizzo:
strada cuorgnè e collagamento con Falchera e stazione Stura
Investimento:
1,3 mln
Stato intervento:
concluso
Tempi di chiusura previsti:
2023
Tipologia intervento:
Materiale
CUP:
C11B20000690001

Data ultima modifica: 16 Maggio 2024